L’attività di scelta e revoca del medico di medicina generale è riservata solo ai cittadini maggiorenni con iscrizione attiva al Servizio Sanitario Regionale.

L’attività non potrà essere erogata nei casi in cui venga richiesto di presentare documentazione aggiuntiva all’azienda sanitaria, come nei seguenti casi:

  • Cittadino iscritto al SSR ma non ha scelto ancora il medico;
  • Cittadini iscritti al SSR a termine con assistenza scaduta;
  • Scelta di un medico che abbia raggiunto il numero massimo di assistiti oppure che appartenga alla stessa forma associativa del  medico attuale (vedi faq 10);
  • Tutti i casi di deroga che richiedono specifiche procedure.

Il servizio è accessibile con credenziali SPID livello 2 (richiedi SPID), con Carta d’Identità Elettronica (CIE) o con una smart card che risponda ai requisiti della Carta Nazionale dei Servizi (CNS), compresa la Tessera Sanitaria con funzione di CNS (TS-CNS).

Il servizio consente ai cittadini maggiorenni con iscrizione attiva all'anagrafe sanitaria regionale e previa autenticazione, di effettuare per se stessi la scelta di un nuovo Medico di Medicina Generale nell’ambito del proprio distretto socio-sanitario di assistenza, con contestuale revoca automatica del precedente, qualora presente.

Al termine dell’operazione, la scelta viene notificata in tempo reale sia al medico scelto sia a quello revocato ed è possibile stampare il tesserino del medico.

Le scelte online non possono essere ripetute entro i 30 giorni dall'ultima scelta effettuata con la stessa modalità ad eccezione del caso in cui il medico già scelto non risulti più attivo.

Se il proprio medico ha cessato l’attività, è sempre possibile effettuare una nuova scelta online.

 

Scarica il manuale utente del servizio di Scelta e Revoca online

FAQ

1. Posso effettuare online la prima scelta del medico?

Quando scegli il medico per la prima volta, dovrai recarti presso gli sportelli anagrafe assistibili del tuo distretto di competenza territoriale. Sarà possibile eseguire l’operazione online dal cambio successivo.

2. Posso scegliere online un medico massimalista?

Con “massimalista” si intende il medico che ha già raggiunto il numero massimo di assistiti consentito dalla legge. Tuttavia la scelta sarà consentita in deroga presso lo sportello anagrafe assistibili del Distretto di competenza se la tua situazione rientra nelle fattispecie previste dalla normativa e nei limiti del massimale consentito: 

  • se figlio, coniuge o conviventi dell’assistito sono già in carico al medico che si intende scegliere, purchè facenti parte anagraficamente del medesimo nucleo familiare,
  • se non sei residente nella Asl ma hai il domicilio sanitario nel distretto del medico che vuoi scegliere,
  • se sei un cittadino extracomunitario con permesso di soggiorno a scadenza.

3. Posso scegliere online il medico di medicina generale se il mio ha cessato l’attività?

Nel caso in cui il tuo medico di medicina generale (MMG) abbia cessato l’attività (es. per pensionamento, trasferimento  ad altra regione, decesso, …) e quindi non risulti più attivo, puoi scegliere un nuovo medico online.

Ricorda che le scelte online non possono essere ripetute entro i 30 giorni dall’ultima scelta effettuata con la stessa modalità ad eccezione del caso in cui il tuo medico non risulti più attivo.

Se il tuo medico non è più attivo, non sono previste limitazioni temporali su una nuova scelta dal servizio di scelta online.

4. Ho cambiato residenza, posso scegliere il nuovo medico online?

Ricorda che la funzione Cambio medico online, ti consente di scegliere solo i medici che appartengono al tuo ambito di assistenza. Se hai cambiato indirizzo di residenza/domicilio, recati presso lo sportello anagrafe assistibili del Distretto della USL di competenza, comunica i nuovi dati e scegli il nuovo medico direttamente allo sportello. Oppure, dopo aver comunicato la nuova residenza allo sportello, puoi cambiare il medico comodamente online accedendo all'elenco dei medici del tuo ambito di assistenza.

5. Ho portato la mia residenza/domicilio in Regione Umbria da altra Regione Italiana, posso scegliere il nuovo medico online?

La prima volta che scegli un medico in Umbria devi recarti presso gli sportelli anagrafe assistibili del Distretto della USL di competenza. 

6. Quando è possibile cambiare medico?

Il cambio del medico è consentito in ogni momento. Tuttavia, le scelte online non possono essere ripetute entro i 30 giorni dall’ultima scelta effettuata con la stessa modalità, ad eccezione del caso in cui il tuo medico non risulti più attivo (per quest’ultima casistica vedi FAQ 3)

7. Posso scegliere online il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta per mio figlio minorenne?

Al momento tale funzionalità non è disponibile, devi recarti presso gli sportelli anagrafe assistibili del Distretto della USL di competenza. 

8. Posso scegliere online un medico che non è nell'ambito territoriale del mio distretto di assistenza?

Online puoi scegliere un medico appartenente all’ambito territoriale di tua competenza. Puoi scegliere un medico non appartenente all’ambito del tuo distretto sanitario recandoti presso uno sportello anagrafe assistibili del tuo distretto di riferimento.

9. Posso cambiare il medico online se ho richiesto/rinnovato l’assistenza sanitaria temporanea in Umbria?

Sì. Puoi cambiare online il medico per tutto il periodo della durata legale dell’assistenza sanitaria (durata massima di un anno) che hai richiesto/rinnovato in Umbria.

Riassumendo:

  • assistenza sanitaria in Umbria, richiesta o rinnovata, in essere: puoi cambiare online il medico;
  • assistenza sanitaria in Umbria scaduta: devi recarti presso lo sportello anagrafe assistibili del Distretto di competenza territoriale.

10. Posso scegliere online un medico associato al mio?

Online puoi scegliere medici non appartenenti alla stessa forma associativa del tuo medico attuale (la medicina "in gruppo" è una forma di associazionismo e prevede che un gruppo di medici di famiglia svolga la propria attività in ambulatori collocati in una stessa sede). Per questo tipo di scelta devi rivolgerti presso gli sportelli anagrafe assistibili del Distretto di competenza della tua Usl.

11. Dove posso trovare informazioni relative agli sportelli anagrafe delle Aziende Sanitarie?

Per la Usl Umbria n. 1: https://www.uslumbria1.it/servizi/anagrafe-assistibili

Per la Usl Umbria n. 2, Punti di Erogazione Servizi aziendali contenuti nella seguente pagina web: https://www.uslumbria2.it/servizi/elenco-cup-e-farmacup